BLOG

18 Gennaio 2012

GRAZIE MARIO!

Inserito in News da Stefano

Un evento infausto stamattina ci ha colpito da vicino: il nostro amico e testimonial MARIO MERELLI perde la vita precipitando nella zona del Rifugio Brunone in Valbondione, nel Bergamasco

MARIO MERELLI alla Masters non è solo un nome: la sua umiltà e umanità, la sua gioia di vivere, la sua integrità nei veri valori ne hanno fatto un uomo eccezionale, dalla grande sensibilità e siamo fieri di averlo potuto conoscere. Stamattina la notizia della sua morte ci ha travolti in un vortice di emozioni e ricordi: le sue visite in azienda, sempre affascinanti per i racconti delle sue avventure, i suoi resoconti sempre ricchi di importanti appunti sui nostri bastoni che tante volte l’hanno sostenuto passo dopo passo nelle ascese dei suoi 8000, la sua ospitalità e di tutta la famiglia in occasione dell’inaugurazione di Casa Merelli a fine luglio o per la presentazione del video realizzato con il compagno di avventura Marco Zaffaroni sulla spedizione del Dhalaugiri il mese scorso a Bergamo: Mario era una continua scoperta! Tra le chiacchiere, Mario ci confidava la soddifazione di bere una Coca e fumare una sigaretta a Campo 3 per riprendersi dalle grandi fatiche e prepararsi alla conquista della vetta… Che personaggio! Il nostro pensiero va alla sua famiglia, così importante per lui: ricordiamo tra i racconti, il “rituale” della partenza prima di una spedizione! L’alpinismo italiano perde un uomo di grande valore. Mario, un grazie sincero per il tuo essere stato così entusiasta della vita, per il coraggio e la tenacia con cui hai affrontato le sfide che ti ha presentato, per essere così come sei stato! Un abbraccio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*