BLOG

8 Novembre 2007

Generazione Outdoor

Inserito in Curiosità da Stefano

Negli ultimi anni, è cresciuto il movimento dei proseliti dell'Outdoor, più o meno estremo e selvaggio. Un mercato Europeo da 5,5 miliardi di Euro, ancora in previsione di crescita.

“Outdoor”, un concetto ampio che tradotto letteralmente dall’inglese significa “all’aperto”, “esternamente” e che viene utilizzato in termini sportivi per definire in modo esteso e polivalente un settore del mercato sempre più forte ed in costante crescita, in Europa in genere e nel nostro Paese in particolare.

Perchè parlare di outdoor non significa parlare di uno sport specifico, ma di un insieme di attività sportive di movimento e azione che si svolgono all’aperto. Si possono ipotizzare due tipi di letture dell’universo outdoor: quella più tecnica e specialistica, con riferimento in particolare alle discipline da praticare in montagna, e quella più soft che si rifà a concetti meno specifici. Di fronte a queste attività e ad un target vastissimo di riferimento, il mercato dell’articolo sportivo è cresciuto in modo costante. Infatti è stato stimato che nel 2006 il settore dell’outdoor in Europa orbiti attorno ai 5,5 miliardi di Euro. Nel 2007 si prevede un ulteriore aumento attorno al 3%. Secondo i dati dell’EOG “European Outdoor Group” nell’ultimo anno in Germania si è assistito ad un aumento del 2,9%, nel Regno Unito del 2,7%, in Francia e in Italia del 2%. Nel totale degli introiti il 49% è coperto dall’abbigliamento, il 21,9% dal footwear, il 28,2% da attrezzature e affini. I soli zaini segnano una crescita annua del 5%.

(Fonte: TopSport Ottobre 2007) 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*