AZIENDA

Storia

Le date da ricordare…

1977 – Renato Zaltron fonda l’azienda, nata inizialmente come produttrice di singoli componenti e accessori per il bastoncino da sci. Fin dall’inizio i suoi clienti sono i più grandi ed importanti marchi nel mondo.

Anni ’80 – Masters partecipa ad una delle prime edizioni di Ispo Monaco (fiera di settore) presentando una piccola collezione di bastoncini da sci “multicolor” dalla serigrafia piuttosto semplice, ottenendo comunque un buon risultato.

1989 – Masters è ancora una piccola realtà, con risorse umane limitate. Finché un’azienda cliente, tra le più famose in America e nel mondo, vede in Masters la giusta alleata, consentendo il salto di qualità che renderà poi i suoi frutti per tutti gli anni a venire. Dopo uno studio con i responsabili del brand americano, sfruttando impianti ed attrezzature di recupero, in soli tre mesi Masters produce qualcosa come 110.000 bastoni da sci. Da allora i fatti e le opportunità si susseguono senza freno, anche grazie ad un’importante acquisizione.

1990 – Una grande azienda friulana di fama mondiale decide di chiudere il ramo di produzione dedicato ai bastoncini da sci perché poco produttivo. In molti si propongono come possibili acquirenti. Masters però, anche questa volta, ha la meglio proponendo di smaltire i magazzini attraverso un conto lavorazione di un anno. Arriva così a produrre 150.000 paia di bastoni da sci, dimezzando i magazzini e facendo guadagnare sull’utile della merce venduta. Acquista poi tutto il materiale rimanente e tutti i macchinari per la produzione, dai transfer alle macchine di serigrafia.

1994 – Masters sviluppa la sua prima collezione di bastoncini da trekking, grazie alle numerose tecnologie e ai sistemi innovativi, brevettati, ideati dallo stesso Renato Zaltron. I primi brevetti arrivano verso la fine degli anni ’90.

2002 – Viene presentata la prima collezione di bastoncini da Nordic Walking, disciplina in crescita a livello internazionale.

2006 – il fatturato di Masters è in costante crescita e in questo anno registra un record. Con l’aumento significativo della produzione si rivela necessario un piano d’investimento che prevede l’ampliamento della superficie con ulteriori 1.000 mq per un totale di circa 3.500 mq e la ricerca in nuovi materiali per soddisfare la costante richiesta di nuovi prodotti.

2008 – Masters ottiene l’esclusiva mondiale del materiale brevettato Calu® con il quale produrrà le serie top delle linee estive e invernali.

2011 – Avvio della nuova partnership con un fornitore coreano di fama mondiale per la produzione di tubi in carbonio. Masters, forte nella realizzazione di modelli in lega di alluminio, intende scalare il successo anche in nuove linee ultra leggere capaci di rispondere alle necessità del settore. Propone quindi una nuovissima collezione di nordic walking dotata di accessori all’avanguardia.

Presentazione del sistema di chiusura esterno Clamper che equipaggerà gran parte della nuova collezione trekking 2013.

2012 – visto il successo estivo ottenuto con i tubi di carbonio, Masters sviluppa una collezione per lo sci da fondo capace di soddisfare i veri professionisti di questa disciplina, dotando inoltre i modelli di nuovi accessori sofisticati e performanti.

Masters festeggia così i suoi 35 anni di storia, aprendo nuovi sbocchi di business in discipline specifiche e particolari. Importanti brand del settore entrano a far parte della famiglia Masters incentivando così la ricerca in nuove tecnologie.

Oggi Masters è una delle realtà più importanti nella produzione di bastoncini. La sua fama internazionale è in costante crescita grazie all’avvio di importanti collaborazioni e alla costante ricerca.

Come ogni azienda sensibile all’ambiente Masters ha per propria naturale predisposizione uno sguardo attento verso il futuro, grazie anche ad una fonte sensibile di innovazione: la cura del dettaglio.

Piccoli passi alla volta che permettono di raggiungere obiettivi importanti.